Chi siamo


L’associazione ISOLA nasce a Tokyo per volontà di un gruppo di emigrati sardi.
Attraverso l’organizzazione di mostre, degustazioni e altri eventi culturali, vogliamo dare il nostro contributo a diffondere in Giappone la conoscenza della Sardegna, che nonostante le sue bellezze è pressoché sconosciuta ai giapponesi e fuori dai circuiti del turismo organizzato.

Il primo evento di inaugurazione si è tenuto il 23 settembre 2012 e, nonostante il tempo inclemente, ha avuto un notevole successo di pubblico. Con il tempo abbiamo ampliato la nostra rete di contatti che spaziano da aziende turistiche e di prodotti artigianali arrivando sino alla musica e alla letteratura sarda, che tranne rare eccezioni e’ ancora poco conosciuta.

L’associazione è al momento completamente autofinanziata, ma incoraggia eventuali sponsor che volessero aiutarci nell’organizzazione degli eventi.

Eva Cambedda
Laureata in Lingue e Civiltà Orientali, in Giappone dal 2006. Insegnante di lingua e cucina italiana. Cerca sempre di dare una particolare attenzione alle peculiarità linguistiche e culinarie della Sardegna.

Guido Cossu
Ricercatore di Fisica delle Particelle, in Giappone dal 2009, si occupa di simulazioni al computer delle interazioni delle particelle più piccole dell’universo.

Giovanni Piliarvu 
Laureato in Lingue e Letterature Straniere in Giappone dal 2004. Insegnante di italiano con piu` di un piede nella fotografia tra una lezione e l`altra se non sta parlando di Sardegna sta mangiando una seadas.

Valeria Pirodda
Laureata in Lingue Orientali, viaggia tra Sardegna e Giappone dal 1997, con il sogno di portare da una parte e dall’altra, la conoscenza di due realtà sì lontane, ma con tanti tratti in comune.